Glossario

BOT (Buono Ordinario Tesoro)


IL BOT (Buono Ordinario del Tesoro) è un titolo a breve termine (3,6, 9 mesi) emesso dal Tesoro dello Stato per provvedere alla copertura del fabbisogno statale e finanziare il proprio debito pubblico nel breve termine, regolare la liquidità del sistema e indirettamente controllare il livello dei saggi di interesse.

Il BOT è sostanzialmente un prestito di denaro che lo Stato riceve dagli investitori. Non prevede l’erogazione di cedole e viene rimborsato “alla pari”: viene emesso sotto la pari (cioè al di sotto del valore nominale) e rimborsato a valore nominale. Il valore di rimborso sarà uguale al valore nominale del titolo, (pari a 100) e il rendimento sarà quindi dato dalla differenza tra il valore di rimborso (ossia il valore nominale) e il prezzo di emissione che è “sotto la pari”, sotto 100.

Un esempio: per un BOT a un anno con prezzo di emissione uguale a 97, si avrà un rendimento a scadenza su ogni titolo di 100-97 = 3 euro, pari al 3.09% annuo