Il Piano Pensione Moneyfarm

La tua pensione integrativa semplice e fiscalmente efficiente.

Cos’è il Piano Pensione Moneyfarm

Il Piano Pensione Moneyfarm è un Piano Individuale Pensionistico (PIP); un fondo pensione complementare che integra quella che sarà la tua pensione pubblica. Una soluzione flessibile e fiscalmente deducibile che, con un piano di investimento personalizzato, ti permette di pianificare il tuo futuro senza preoccupazioni e tutelare il tuo tenore di vita. Il Piano Pensione Moneyfarm è un prodotto istituito da Allianz Global Life ma gestito al 100% dal team di gestione Moneyfarm e distribuito da Moneyfarm Insurance.

I vantaggi del Piano Pensione Moneyfarm

Fiscalmente efficiente

I premi versati sul fondo pensione sono completamente deducibili fino a un massimo di 5.164,57 € l’anno e, se deciderai di versare il tuo TFR, riceverai un bonus fiscale fino al 34%.

Flessibile

Nessun vincolo circa la frequenza o l’importo dei versamenti e nessun costo di entrata, caricamento o uscita per la massima libertà di programmare i tuoi contributi secondo le tue possibilità.

Trasparente

Il tuo fondo pensione sempre a portata di mano a garanzia di un controllo costante e in tempo reale sull’andamento del tuo capitale.

Sicuro

Il Piano Pensione Moneyfarm costituisce un patrimonio autonomo e separato rispetto a quello di Moneyfarm e questo garantisce l’intoccabilità assoluta delle risorse versate.

Sei un lavoratore dipendente?

Puoi contribuire al tuo Piano Pensione Moneyfarm anche con il TFR prevedendo un versamento diretto da parte del datore di lavoro con un triplo vantaggio:

Migliore performance

I rendimenti ottenuti nel medio/lungo periodo sono maggiori rispetto alla normale rivalutazione del TFR in regime ordinario*
*Fonte: relazione annuale della Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione – COVIP 2018

Tassazione agevolata

Con un’aliquota dal 9% al 15%, rispetto alla tassazione normalmente applicata sul TFR liquidato in regime ordinario (dal 23% al 43%), il TFR versato sul Piano Pensione Moneyfarm gode di un regime fiscale agevolato.

Garantito

Oltre alle garanzie del Piano Pensione Moneyfarm, se il datore di lavoro è insolvente e non versa alla previdenza integrativa o non liquida il TFR lasciato in azienda, le somme dovute sono garantite dal Fondo di garanzia istituito presso l’INPS.

Quanto costa il Piano Pensione Moneyfarm

Una struttura semplice e senza costi di entrata, caricamento e riscatto per garantirti la massima flessibilità e la garanzia che il 100% dei tuoi versamenti sia sempre investito sul tuo fondo pensione.

Costo di adesioneCosto di caricamento/riscattoCosto amministrativoCosto di gestione
GratisGratis10€/anno1.25%/anno
sul capitale investito

Indicatore sintetico dei costi (ISC)

L’indicatore sintetico dei costi, calcolato secondo una metodologia standard regolata da COVIP per tutte le forme di previdenza complementare, consente di avere una visione di quanto i costi complessivi incidono ogni anno sul proprio Piano Pensione Moneyfarm.

2 anni di permanenza5 anni di permanenza10 anni di permanenza35 anni di permanenza
1.62%/anno1.48%/anno1.42%/anno1.37%/anno

La tua soddisfazione viene prima di tutto

Ogni giorno ci impegniamo per fare si che investire sia anche un’esperienza semplice, immediata e trasparente, dandoti accesso all’andamento del tuo investimento e alle scelte che il nostro team di gestione.

Le opinioni dei nostri clienti rappresentano la misura con la quale possiamo valutare il nostro operato a questo riguardo.

Una guida sempre al tuo fianco

Un consulente dedicato è a tua disposizione per qualsiasi supporto relativo al tuo investimento o per una analisi approfondita e gratuita del tuo patrimonio investito. Per qualsiasi informazione:

800 984 275

info@moneyfarm.com

Calcolatore pensione

Stima l’evoluzione del tuo risparmio previdenziale

Calcola la tua pensione

Approfondimenti e domande frequenti

È importante poter decidere come investire i propri risparmi in maniera serena e informata.

Scopri qui di seguito la documentazione e le risposte alle domande più frequenti sul Fondo Pensione Moneyfarm.

Documentazione contrattuale

Modulo di contribuzione TFR

Modulo di trasferimento verso Moneyfarm

Modulo di riscatto/anticipazione

Modulo di recesso

Modulo di trasferimento da Moneyfarm

Modulo di contribuzione TFR pregresso

Modulo contributi non dedotti

Come posso sottoscrivere il Piano Pensione Moneyfarm?

In questa fase iniziale, per sottoscrivere il Piano Pensione Moneyfarm occorre completare la sottoscrizione del servizio di gestione Moneyfarm e successivamente, senza alcun obbligo di attivare un investimento in Gestione Patrimoniale, sarà possibile attivare un Piano Pensione attraverso l’area personale. In caso di dubbi su come attivare il tuo fondo pensione, contatta il numero gratuito 800 984 275

Che cos’è un piano inviduale pensionistico?

Il Piano Individuale Pensionistico (PIP) é una forma di previdenza complementare per integrare la pensione pubblica, istituito da imprese di assicurazione. È uno strumento di accumulo del capitale che prevede l’erogazione di una rendita al raggiungimento dell’età pensionabile e per cui sono previsti vantaggi fiscali stabiliti dalla legge.

Chi può sottoscrivere il Fondo Pensione Moneyfarm?

Possono sottoscrivere il Fondo Pensione Moneyfarm tutti i lavoratori, ma anche chi è inoccupato e i pensionati (purchè si iscrivano almeno un anno prima del raggiungimento dei requisiti per la pensione di vecchiaia e permangano nel fondo almeno cinque anni). Il limite massimo di età dell’aderente al momento della sottoscrizione è di 66 anni.

Per aderire al fondo pensione c’è un investimento minimo?

Non c’è un investimento minimo iniziale, nè un contributo minimo mensile. Puoi scegliere liberamente quando e quanto versare.

Quali sono i costi del Fondo Pensione?

Il Fondo Pensione Moneyfarm prevede una commissione di gestione annua pari a 1,25%, indipendentemente dalla linea di gestione scelta e un costo amministrativo annuo di 10 euro. Non ci sono costi di caricamento, trasferimento, cambio linea, riscatto e anticipazione.

I contributi versati sul Fondo Pensione sono deducibili?

Ogni anno è possibile dedurre i contributi versati fino a 5.164,57 euro: questo vuol dire che quanto investito nel PIP andrà a ridurre la base imponibile Irpef. Non si considera invece la quota del Tfr eventualmente dedicata all’investimento pensionistico.

Qual è il trattamento fiscale del rendimento del piano pensionistico?

I rendimenti generati dall’investimento sono tassati al 20% e non al 26% come gli altri investimenti; sulla quota di rendimento che deriva dal possesso di titoli di Stato e similari, la tassazione è al 12,5%.

Quante sono le linee di investimento del Fondo Pensione Moneyfarm?

Il Fondo Pensione Moneyfarm prevede sei diverse linee di investimento, monitorate e modificate in base alla fase di mercato dal team di esperti del Comitato Investimenti. Le sei linee hanno un livello di rischio/rendimento crescente: Linea Prudente, Linea Moderata, Linea Bilanciata, Linea Orizzonte, Linea Futuro, Linea Azionaria.

Quando e come viene erogata la prestazione pensionistica?

La prestazione pensionistica può essere erogata dal momento in cui maturi i requisiti di pensionamento, a condizione di aver partecipato per almeno cinque anni a forme pensionistiche complementari. La pensione integrativa può essere erogata in forma di rendita, oppure parte in rendita e parte in capitale (fino ad un massimo del 50%). La prestazione può essere erogata interamente sotto forma di capitale nel caso in cui la rendita non raggiunga l’importo minimo stabilito dalla legge.

Posso trasferire il mio TFR nel Fondo Pensione Moneyfarm?

Puoi versare il tuo TFR con la sottoscrizione del Modulo di Contribuzione che dovrà essere compilato e sottoscritto sia da te, sia dalla tua azienda.

È possibile richiedere delle anticipazioni delle somme maturate nel Fondo Pensione?

E’ possibile richiedere delle anticipazioni sulle somme maturate nei limiti e alle condizioni stabilite dalla legge: decorsi 8 anni dall’investimento, è possibile richiedere fino al 75% per acquisto o ristrutturazione prima casa per sè o per i propri figli o fino al 30% per esigenze personali senza una specifica motivazione; in qualsiasi momento è possibile chiedere un anticipo fino al 75% anche per spese sanitarie a seguito di gravissime situazioni riguardanti sè, il coniuge o i figli. In qualsiasi momento puoi reintegrare le somme percepite a titolo di anticipazione effettuando versamenti aggiuntivi al fondo.

È possibile richiedere dei riscatti delle somme maturate nel Fondo Pensione?

È possibile chiedere un riscatto parziale o totale della posizione maturata a seguito di cessazione dell’attività lavorativa, inoccupazione prolungata, invalidità permanente e in caso di perdita dei requisiti di partecipazione.

Leggi tutte le domande frequenti.

Richiedi l’attivazione del Fondo Pensione Moneyfarm

Scegli il Fondo Pensione Moneyfarm

Prendi controllo del tuo futuro con una soluzione fiscalmente efficiente e il supporto di un consulente sempre al tuo fianco.

Prenota ora