I costi per investire con Moneyfarm

Un costo chiaro e trasparente per offrirti la massima trasparenza e flessibilità.

Ottimizzare i costi significa essere efficienti

Seleziona il prodotto per vedere i costi nel dettaglio

Da 5.000€ a 19.999€
1,00%

All’anno sul controvalore
IVA esclusa

Da 20.000€ a 199.999€
0,75%

All’anno sul controvalore
IVA esclusa

Da 200.000€ a 499.999€
0,50%

All’anno sul controvalore
IVA esclusa

Oltre 500.000€
0,40%

All’anno sul controvalore
IVA esclusa

+ costo medio dei fondi 0,20% e bid-ask spread ? annuale in media 0,08%

Investimento minimo 5.000€

Costo di gestione
1,25%

All’anno sul controvalore

Costo amministrativo
10€

All'anno

Nessun investimento minimo

Analisi gratuita dei tuoi investimenti

Con Moneyfarm hai la possibilità di ricevere un’analisi del tuo portafoglio investimenti al di fuori di Moneyfarm da parte di un consulente finanziario indipendente con una valutazione complessiva della composizione e una valutazione di efficienza e qualità per ogni singolo strumento con commenti e consigli specifici. L’analisi dei tuoi investimenti è gratuita e senza impegno.

Scopri di più

Domande frequenti

Hai bisogno di ulteriori chiarimenti sui costi Moneyfarm? Le seguenti risposte potrebbero esserti di aiuto.

Scopri tutte le domande frequenti

Come vengono addebitate le commissioni?

La commissione è addebitata a cadenza mensile. Il suo valore è pari alla media del controvalore giornaliero del portafoglio, moltiplicata per il costo del servizio giornaliero. Il controvalore giornaliero del portafoglio è dato dalla somma del controvalore degli ETF e la liquidità compresa nel portafoglio. La liquidità depositata, in attesa di essere aggiunta a un portafoglio non concorre al calcolo delle commissioni. Le commissioni includono l’intero costo del servizio.

Quanto costa il servizio?

La commissione annuale per un capitale investito da 5.000€ a 19.999€ ammonta all’1,0%, per un capitale da 20.000€ e inferiore a 200.000€ allo 0,75%, per un capitale da 200.000€ e inferiore a 500.000€ allo 0,5%, e per un capitale a partire da 500.000€ pari allo 0,4%. Le commissioni non comprendono l’IVA pari al 22% della fattura mensile. La commissione è addebitata mensilmente e calcolata come la somma relativa al mese di riferimento dei controvalori giornalieri del portafoglio moltiplicata per la commissione annuale divisa per 365. Il controvalore giornaliero del portafoglio è dato dalla somma del controvalore degli ETF e la liquidità compresa nel portafoglio. La liquidità depositata, in attesa di essere aggiunta a un portafoglio non concorre al calcolo delle commissioni. Le commissioni comprendono costi di transazione, di consulenza e di tenuta conto. Imposte e bolli statali sono esclusi e rimarranno a carico del cliente. Le commissioni potranno essere ridotte in caso di promozioni o adesione al programma “Invita un amico”.

Cosa è incluso e cosa è escluso nel costo del servizio?

Il costo del servizio include tutto, fatta eccezione per imposte e tasse.

Esistono commissioni di ingresso, di uscita o di performance?

No, Moneyfarm riceve solo commissioni per la nostra consulenza. Non esistono commissioni di ingresso, di uscita o di performance.

Perché non mi fate pagare in base alla performance?

Un modello di remunerazione dove le commissioni pagate dal cliente sono legate unicamente alla performance degli investimenti consigliati ha un grosso problema per il cliente. L’interesse di Moneyfarm sarebbe “asimmetrico” rispetto a quello del cliente: avremmo un interesse a rischiare di più con i tuoi soldi, così da poter incrementare i nostri guadagni. Per questo motivo Moneyfarm non applica un modello commissionale basato sulle performance realizzate.

Perché mi fate pagare dei consigli che la mia Banca mi offre gratis?

Probabilmente le persone che lavorano in banca, quelle che seguono il tuo conto corrente da anni o che ti conoscono da tempo, sono gli interlocutori a cui ti rivolgi quando devi investire. Questi servizi possono sembrarti gratuiti: In effetti nessuno ti ha mai chiesto di pagare. La realtà è leggermente diversa, perché un costo per quel servizio indirettamente lo stai pagando. Gli intermediari tradizionali, infatti, di norma, non prestano una consulenza indipendente e percepiscono dei pagamenti dalle case prodotto per i titoli che collocano presso la clientela. Questi pagamenti vengono trattenuti (retrocessi) direttamente dalle commissioni che ti vengono richieste per l’acquisto dei prodotti finanziari. Occorre prestare particolare attenzione, perché nel lungo periodo questi costi contribuiscono a ridurre le performance del tuo portafoglio. Noi abbiamo scelto la strada opposta perché vogliamo essere totalmente trasparenti. Per questo ti chiediamo di pagarci solo per i nostri consigli, così sai esattamente qual è il costo del nostro servizio di consulenza. Non riceviamo alcuna commissione aggiuntiva sulla vendita di nessun prodotto da parte degli emittenti dei prodotti stessi.

Se ritiro i miei soldi devo pagare una penale?

No, non ci sono clausole particolari per interrompere il servizio e puoi farlo in ogni momento.

Pianifica il tuo percorso con Moneyfarm

Un investimento online efficiente, trasparente, seguito da un team di esperti e con un consulente dedicato sempre a tua disposizione.

Inizia ora