Glossario

TER (Total Expense Ratio)


Il TER (Total Expense Ratio) è l’indicatore dei costi di gestione dei fondi comuni e comprende: le spese di commissione dei gestori del fondo, delle retrocessioni concesse al collocatore, le spese della società di revisione, del compenso della banca depositaria e di altri oneri a carico del fondo.

Il TER varia in base al tipo di fondo e in genere è più alto su quelli azionari (2,38% sull’investito) e più basso su quelli monetari (0,6% sull’investito).

Nel caso degli ETF il TER è molto più basso e varia da 0,15% dell’investito per gli ETF che replicano indici obbligazionari, a circa 0,20% per gli azionari, allo 0,50% per gli ETF con strategie più complesse su indici meno liquidi come quelli dei mercati emergenti o materie prime.